icon-search

Gefran, tecnologia al servizio del business

L’azienda

25 aziende, 900 dipendenti e 130 milioni di fatturato, e un’intensa collaborazione con i principali costruttori di macchine e impianti nel mondo, rende Gefran l’azienda leader nel settore dell’automazione industriale e dell’elettronica di potenza.

Con oltre 50 anni di esperienza e un know how approfondito nel settore dei componenti per l’automazione e per i sistemi di controllo dei processi industriali, Gefran sviluppa il proprio business in 3 aree: sensori, automazioni e motion control. Al centro c’è il cliente che viene costantemente affiancato nel miglioramento delle performance dei propri processi tecnologici.

Ma la vera risorsa sono i collaboratori, nella cui formazione l’azienda investe costantemente.

Innovazione porta innovazione

Gefran, è fornitore principale d’innovazione ed interpreta la visione di fabbrica digitale 4.0, con una vasta gamma di prodotti che rispondono all’esigenza della connettività, monitoraggio e manutenzione e acquisizione dei dati di fabbrica.
l’azienda ha iniziato con l’industria intelligente puntando proprio sui sensori che permettono la comunicazione tra le macchine. Sensori che trovano applicazione in diversi settori: dal sollevamento civile come gli ascensori e industriale ai macchinari per la lavorazione delle materie plastiche, dall’industria alimentare e farmaceutica all’imballaggio e pressofusione fino all’idraulica mobile. Ma la vera rivoluzione è dedicata al controllo nelle macchine di movimento a terra, macchine agricole e per il sollevamento.

I sensori di Gefran, in questo caso specifico, garantiscono il controllo del movimento e la stabilità degli automezzi, contribuendo alla sicurezza negli ambienti di lavoro.

La parola chiave è “innovazione”: la costante integrazione con le nuove tecnologie permette di migliorare le condizioni lavorative, aumentare la qualità produttiva degli impianti e di conseguenza la produttività stessa.
E sempre per rimanere in tema, sulla strada della nuova era industriale, il gruppo investe il 6% del fatturato nel settore Ricerca e Sviluppo, in collaborazione con le più grandi università europee.

Gefran ha inglobato l’innovazione tecnologica all’interno di ogni settore aziendale, perché la cultura digitale è la base per investire nel futuro.

Torna alle success stories

innovA

Il futuro dell’acciaio non è più quello di una volta: l’industria 4.0 ha cambiato il…

Lanzini Arredamenti

La sfida Arredi Lanzini da 50 anni propone soluzioni d’arredo, spaziando dal contemporaneo al classico,…