icon-search
logo-lomb1
logo-lomb2

Servizi

Servizi

Credito d’imposta formazione

È prorogata al 2019 anche l’applicazione del credito d’imposta per le spese in attività di formazione svolte per acquisire o consolidare la conoscenza delle tecnologie previste dal Piano nazionale industria 4.0

Il credito d’imposta, fermo restando il limite massimo annuale di Euro 300.000, è attribuito nella misura del:

– 50% delle spese ammissibili sostenute dalle piccole imprese, e del:

– 40% delle spese sostenute dalle medie imprese.

Alle grandi imprese il credito d’imposta è attribuito nel limite massimo annuale di Euro 200.000 nella misura del 30%.

Sono ammissibili al credito di imposta le attività di formazione finalizzate all’acquisizione o al consolidamento, da parte del personale dipendente dell’impresa, delle competenze nelle tecnologie rilevanti per la realizzazione del processo di trasformazione tecnologica e digitale delle imprese previsto dal «Piano nazionale Impresa 4.0».

 

Qui maggiori dettagli.

Torna alla homepage