icon-search

Regione Lombardia – Ricerca & Innova – Approvato il Bando

La Regione Lombardia ha approvato gli elementi essenziali della misura «Ricerca & Innova», per promuovere l’innovazione tecnologica e digitale delle imprese lombarde.

Approvati gli elementi essenziali della misura Ricerca & Innova, promossa da Regione Lombardia a valere sull’Asse 1 del Programma FESR (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) 2021-2027, che fornisce finanziamenti a organismi pubblici e privati in tutte le regioni dell’UE per ridurre le disparità economiche, sociali e territoriali. Il Fondo sostiene gli investimenti attraverso programmi nazionali o regionali dedicati.

 

FINALITÀ

La Misura intende sostenere gli investimenti in ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo (anche digitale) da parte delle PMI lombarde al fine di promuovere l’innovazione tecnologica e digitale delle imprese attraverso la progettazione, la sperimentazione e l’adozione di innovazioni (di prodotto e/o di processo) dei processi produttivi aziendali nelle aree strategiche di Regione Lombardia, in grado di mantenere e migliorare la competitività del tessuto imprenditoriale lombardo.

 

BENEFICIARI

La Call è aperta alle PMI che soddisfino i seguenti requisiti:

Alla data di presentazione della domanda di partecipazione al bando devono essere già costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese e avere almeno due bilanci depositati (oppure due dichiarazioni fiscali presentate per i soggetti non tenuti al deposito del bilancio);
Che abbiano sede operativa attiva in Lombardia alla data di presentazione della domanda o che intendano costituire una sede operativa attiva in Lombardia entro la stipula del contratto di Intervento Finanziario, presso la quale realizzare le attività di Progetto.

 

INIZIATIVE AMMISSIBILI

Sono ammissibili all’Intervento progetti di:

Ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo (nell’ambito dei quali possono essere ricomprese anche attività di innovazione e/o trasformazione digitale quali – ad esempio – advanced manufacturing solutions, addittive manufacturing, realtà aumentata, simulation, industrial internet, cloud, cybersecurity, big data);
Ricerca industriale e sviluppo sperimentale;
Ricerca industriale e innovazione di processo;
Sviluppo sperimentale e innovazione di processo;
Sola ricerca industriale;
Solo sviluppo sperimentale.

 

Non sono ammessi all’Intervento Finanziario, Progetti di sola innovazione di processo.

Ciascun Progetto deve fare riferimento ad una delle 27 macrotematiche (declinate in 92 priorità) rilette in coerenza con gli 8 ecosistemi dell’innovazione, identificati dalla Strategia di Specializzazione intelligente per la ricerca e l’innovazione (S3).

 

DOTAZONE FINANZIARIA

Le risorse complessivamente stanziate per il bando ammontano a € 27.197.000. La dotazione potrà essere aumentata, qualora si rendessero disponibili ulteriori risorse.

 

CONTRIBUTI

L’Intervento Finanziario viene concesso ed erogato fino al 100% delle spese ammissibili nelle seguenti modalità:

Il 70% a titolo di Finanziamento e il restante 30% a titolo di Contributo;
Il 65% sotto forma di Finanziamento e il restante 35% sotto forma di Contributo per i Progetti presentati da Start Up Innovative o da PMI innovative o PMI che siano state oggetto di operazioni di investimento da parte di fondi di investimento (quali operatori di venture capital o private equity) nei 18 mesi precedenti la presentazione della domanda di partecipazione al bando;
Il 60% sotto forma di Finanziamento e il restante 40% sotto forma di Contributo per i Progetti Green, intesi come le tipologie progettuali afferenti alle priorità della S3 che concorrono agli obiettivi del New Green Deal Europeo.

 

In ogni caso l’Intervento Finanziario non potrà essere superiore a € 1.000.000.

 

TERMINI DI PARTECIPAZIONE

Le domande di partecipazione potranno essere presentate esclusivamente sulla piattaforma Bandi Online di Regione Lombardia, a partire dalle ore 14:00 del 25 gennaio 2023.

Il bando è attuato tramite procedimento valutativo a sportello e rimarrà aperto sino ad esaurimento della dotazione finanziaria e comunque entro e non oltre le ore 14:00 del 31 dicembre 2024.

 

Torna alle news

Digital Europe – Nuovi bandi EuroHPC

In arrivo due nuove opportunità di finanziamento lanciate dallo European High Performance Computing Joint Undertaking…

EIT Health – Patient Innovation Bootcamp

Pubblicato il Patient Inovation Bootcamp, promosso dalla sezione Health dello European Institute of Innovation &…