icon-search

Lanciata la Joint Call 2022 di ICT-AGRI-FOOD

Aperte fino al 15 agosto 2022 le candidature per il bando per sistemi agroalimentari più trasparenti e digitali.

ICT-AGRI-FOOD, il consorzio cofinanziato da ERA-NET finalizzato a sostenere la transizione verso sistemi agroalimentari più sostenibili e resilienti con la tecnologia digitale, ha pubblicato la Joint Call 2022 per la trasparenza dei sistemi agroalimentari per consumatori e altri attori di rilievo e per l’adozione delle tecnologie ICT nel settore.

 

FINALITÀ

La Call incoraggia la presentazione di proposte di ricerca con un potenziale impatto rilevante per consentire soluzioni tecnologiche digitali verso una transizione più sostenibile, trasparente e sistemi agroalimentari resilienti.

Il bando ha lo scopo di sviluppare sistemi che siano efficienti, inclusivi, trasparenti ed equi tramite un approccio multidisciplinare e transnazionale fondato sulle tecnologie digitali, nel rispetto della sostenibilità e considerando gli effetti nel corso della catena produttiva.

Le azioni proposte dovranno supportare la sostenibilità, la trasparenza e l’efficienza della tracciabilità dei prodotti e dei processi di imprese agricole e industrie agroalimentari, nonché aumentare la capacità delle autorità politiche e di controllo nel monitoraggio delle performance delle varie fasi proponendo nuove soluzioni economiche e in linea con le domande di mercato.

 

BENEFICIARI

La call è rivolta a enti accademici, di ricerca e PMI dell’industria agroalimentare riuniti in consorzi di minimo 3 partner provenienti da 3 Paesi partecipanti all’ICT-AGRI-FOOD ERA-NET Cofund.

 

DOTAZIONE FINANZIARIA

I fondi totali disponibili sono di € 8.380.000 e verranno assegnati direttamente dagli Enti finanziatori dei 19 Stati partecipanti ai rispettivi enti nazionali. Per l’Italia l’ente finanziatore è il MIPAAF, con un budget di circa € 400.000.

 

ATTIVITÀ PROGETTUALI AMMISSIBILI

I progetti ammissibili devono rientrare all’interno di una delle seguenti aree tematiche:

Sistemi agroalimentari abilitati dalle tecnologie digitali interconnesse più trasparenti per i consumatori, gli agricoltori e le altre parti interessate lungo la catena del valore agroalimentare;
Identificare, affrontare e rimuovere le barriere per l’adozione delle tecnologie ICT nei sistemi agroalimentari;
Sviluppo e stima dell’impatto (se possibile, valutazione) di sistemi di ricompensa e incentivazione basati sui dati per supportare e pratiche di gestione agricola sostenibili e resilienti.

 

TERMINI DI PARECTPAZIONE

È possibile presentare la propria candidatura online, fino al 15 agosto 2022.

Per la data del 18 maggio 2022 è previsto un webinar informativo, a cui è possibile registrarsi compilando il form al seguente LINK.

 

Torna alle news

Riapre lo sportello “ON – Oltre Nuove imprese a tasso zero”

In conseguenza del rifinanziamento previsto dalla legge di bilancio per il 2022, che ha stanziato…

ICE >>> Partecipazione collettiva ad Electra Mining 2022

L’Agenzia ICE Italian Trade e Investment Agency organizza, in collaborazione con ANIE, la federazione aderente…