icon-search

KYKLOS 4.0 Open Call #2: “Call for proposals in the digital and circular manufacturing domains”

Il progetto europeo KYKLOS 4.0 mira a sviluppare un innovativo ecosistema di Circular Manufacturing fondato su nuove tecnologie basate su CPS e AI, per migliorare i processi di produzione digitale.

Al via la seconda Open Call del progetto europeo KYLOS 4.0, alla ricerca di soluzioni innovative per migliorare i processi di produzione digitale, promuovendo processi di produzione intra-fabbrica efficienti dal punto di vista energetico e a basso consumo di materiali, con conseguente riduzione delle emissioni di gas serra e degli inquinanti atmosferici.

 

FINALITÀ

L’obiettivo dell’Open Call è di finanziare le PMI e le aziende manifatturiere per realizzare esperimenti di produzione utilizzando i servizi e le tecnologie del progetto KYKLOS 4.0, sviluppando un innovativo ecosistema di Circular Manufacturing fondato su nuove tecnologie basate su CPS e AI, potenziato con nuovi meccanismi e algoritmi di produzione, mirato a prodotti personalizzati con ciclo di vita esteso.

 

BENEFICIARI

L’Open Call è aperta a consorzi di 2-3 partner guidati da una PMI e con almeno un partner industriale.

La PMI ricopre il ruolo di sviluppatore/integratore di tecnologie, mentre il partner industriale ospiterà l’esperimento pilota per la convalida e la dimostrazione della soluzione sviluppata.

 

INIZIATIVE AMMISSIBILI

La Call intende supportare lo sviluppo di una o più soluzioni innovative in ambito manifatturiero in cui si dovrà realizzare un esperimento pilota in un ambiente di produzione. L’esperimento dovrà utilizzare uno o più servizi tra quelli offerti dal progetto, ovvero:

Personalised product specification;
Optimization of Additive Manufacturing design;
Maintenance optimisation;
Advanced support for production;
Resource use monitoring and optimization.

 

Le soluzioni proposte devono inoltre dimostrare di avere un elevato potenziale innovativo ed essere pronte a esplorare le opportunità di commercializzazione entro la fine del periodo di sperimentazione. Gli esperimenti dovranno quindi essere realizzati nell’arco di otto mesi, suddivisi in tre fasi:

Pianificazione (1 mese);
Implementazione (6 mesi);
Commercializzazione e sostenibilità aziendale (1 mese).

 

CONTRIBUTI

I consorzi selezionati potranno ricevere fino a € 150.000, con un limite di € 60.000 per entità, nonché l’accesso alle tecnologie di KYKLOS 4.0, business support e opportunità di visibilità e promozione aziendale.

 

TERMINI DI PARTECIPAZIONE

Le candidature possono essere presentare online al seguente LINK, entro il 12 ottobre 2022.

KYLOS 4.0 mette a disposizione il seguente FORM per agevolare la ricerca di partner per la formazione del consorzio.

Per la data del 1 settembre 2022, alle 14.00, è in programma un webinar informativo comprensivo di una sezione di Q&A. È possibile registrarsi al seguente LINK.

 

Torna alle news

MISE – Case delle tecnologie emergenti

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto MISE per la realizzazione di nuove Case…

European High Performance Computing Joint Undertaking (EuroHPC JU) – “Extreme Scale Access Mode”

Lanciata la Call “Extreme Scale Access Mode” dell’EuroHPC – European Partnership for High Performance Computing.…