icon-search

Horizon Europe >>> Il lancio dello European Innovation Council

Il lancio della più grande iniziativa della UE dedicata all'innovazione

Il 18 e il 19 marzo 2021 si è svolto l’evento dedicato al lancio del nuovo European Innovation Council (EIC), lo sportello unico per i finanziamenti all’innovazione volto a sostenere la commercializzazione di tecnologie ad alto rischio e ad alto impatto nell’Unione europea, con l’obiettivo di rafforzare la leadership europea nel campo delle tecnologie di punta e delle innovazioni dirompenti, nonché il loro impatto sullo stile di vita europeo e sul benessere dei cittadini.

Il programma dell’evento è suddiviso in due giornate, una in particolare dedicata ai futuri destinatari delle risorse che verranno messe a disposizione nel settennio 2021-2027.

Qui di seguito il dettaglio delle giornate di presentazione.

 

Cerimonia di Lancio – 18 marzo (9:30 – 11:30 CET):

Dichiarazioni dei capi di Stato e delle istituzioni della UE.

Sessioni specifiche per illustrare come il nuovo EIC potrà contribuire attivamente alla ripresa economica post pandemia:

SESSIONE 1: EIC for building businesses from breakthrough science
  Ingmar Hoerr (Fondatore ed ex CEO di CureVac)
Silvia Scaglione (Presidente di React4Life)
Louis de Lillers (CEO di CorWave)
Moderatore: Chris Sisserian (Sifted)
SESSIONE 2: EIC for investing in deep tech
  Hermann Hauser (Amadeus Capital)
Veronika Oudova (Co-fondatrice e CEO di S-Biomedic)
Moderatore: Robin Wauters (Tech.EU)
SESSIONE 3: EIC for creating innovation ecosystems for sustainability
  Jim Hagemann Snabe (presidente di Siemens)
Stavriana Kofteros (vice presidente Cyprus Research & Innovation Foundation, Angel investor)

Moderatore: Jean-Eric Paquet (direttore generale per Ricerca e Innovazione, Commissione Europea)

 

Giornata dei candidati – 19 marzo (9:30 – 16:30 CET):

Questa giornata è dedicata interamente ai possibili candidati

Verranno fornite informazioni concrete su come funziona l’EIC, oltre che sarà effettuato un chiarimento circa:

questioni legate alla partecipazione ai bandi;
criteri di eleggibilità;
opportunità di finanziamento per gruppi di ricerca, startup, PMI e investitori.

 

È possibile consultare la scheda dettagliata dell’evento al seguente LINK.

 

Registrazioni dell’evento:

L’evento è stato trasmesso in streaming direttamente sul canale YouTube di EUScienceInnov. Le registrazioni sono visibili ai seguenti LINK

 

Cos’è lo European Innovation Council:

L’EIC rientra nell’ambito di Horizon Europe, il prossimo Programma Quadro Europeo per la Ricerca e l’Innovazione per il periodo 2021-2027, che succederà ad Horizon 2020 (2014-2020).

Oltre a rappresentare l’iniziativa più rilevante del Pillar 3 “Innovative Europe” di Horizon Europe, l’EIC è in assoluto l’iniziativa più ambiziosa nel campo dell’innovazione che l’UE abbia mai intrapreso, con un budget complessivo di oltre 10,1 miliardi di euro (a “Innovative Europe”, è stato dedicato un budget di 13,6 miliardi di euro, circa il 14% del totale di Horizon Europe).

 

L’obiettivo che si pone l’EIC è identificare, sviluppare e ampliare le tecnologie rivoluzionarie e le innovazioni dirompenti. Lo sviluppo di nuove soluzioni è uno dei fattori chiave per il raggiungimento di obiettivi fondamentali per il futuro dell’intera UE, come il Green Deal Europeo e il Piano per la ripresa dell’Europa dalla pandemia.

 

Il 70% dell’intero budget di EIC è destinato alle PMI, offrendo loro un’occasione unica per portare le idee più promettenti dal laboratorio all’applicazione nel mondo reale ed avere l’opportunità per crescere a livello internazionale e diventare leader di mercato.

 

L’EIC offre un supporto dedicato all’intero processo dell’innovazione, dalla ricerca in fase iniziale alla crescita dell’impresa a livello internazionale. EIC dispone di tre principali schemi di finanziamento e supporto, ognuno dedicato a fasi specifiche del Livello di Maturità Tecnologica (TRL):

EIC Pathfinder: dedicato al finanziamento di progetti collaborativi di ricerca ambiziosi e d’avanguardia, orientati a sviluppare innovazioni radicali e nuove opportunità di mercato, offrendo sostegno nelle fasi iniziali;
EIC Transition: volto a convalidare tecnologie innovative già sviluppate ed a sviluppare i business plan per la futura commercializzazione dell’innovazione legate ai risultati di progetti EIC Pathfinder, FET ed ERC Proof of Concept;
EIC Accelerator: si rivolge alle singole aziende (PMI, start-up, spin-out e in casi eccezionali small mid cap) a vocazione fortemente innovativa, per accelerare il loro processo di crescita sui mercati europei e globali.

Torna agli eventi

[WEBINAR] Gaia-X Italia >>> Il Cloud Europeo arriva in Italia

Confindustria organizza per il 28 maggio alle 9.30 l’evento di lancio del progetto Gaia-X Italia, in occasione del quale…

L’evoluzione dall’industria tradizionale alla Smart Factory grazie all’applicazione sinergica dei principi Lean World Class® e le tecnologie abilitanti 4.0

Il 24 maggio alle ore 17 appuntamento con il webinar “L’evoluzione dall’industria tradizionale alla Smart…