icon-search

Digital Europe – Nuovi bandi in arrivo.

Il 29 settembre apriranno nuovi bandi del Programma Digital Europe, offrendo nuove opportunità di finanziamento per progetti finalizzati a rafforzare la sovranità tecnologica europea e inserire nel mercato soluzioni digitali.

In arrivo nuove opportunità di finanziamento nell’ambito del Programma Digital Europe, per rafforzare la sovranità tecnologica europea e inserire nel mercato soluzioni digitali a favore dei cittadini, delle pubbliche amministrazioni e delle imprese, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi per il decennio digitale europeo.

 

FINALITÀ

Digital Europe, mira a colmare il divario tra la ricerca sulle tecnologie digitali e la diffusione sul mercato. Ne trarranno beneficio i cittadini e le imprese europee, in particolare le PMI. Gli investimenti nell’ambito del programma sostengono il duplice obiettivo dell’Unione europea della transizione verde e della trasformazione digitale e rafforzano la resilienza e la sovranità digitale dell’Unione.

Il programma, per il periodo 2021-2027,  finanzia progetti in cinque settori cruciali:

Calcolo ad alte prestazioni;
Intelligenza artificiale;
Cybersecurity;
Competenze digitali avanzate;
Garantire un uso diffuso delle tecnologie digitali nell’economia e nella società.

 

BENEFICIARI

I bandi sono aperti a imprese, organizzazioni e amministrazioni pubbliche degli Stati membri dell’UE, nonché ad enti di altri paesi associati al programma Digital Europe.

 

INIZIATIVE AMMISSIBILI

I bandi di prossima apertura sono i seguenti:

Cloud Data and TEF (DIGITAL-2022-CLOUD-AI-03), dedicato a rafforzare le capacità fondamentali dell’UE in materia di intelligenza artificiale (IA) come motore cruciale per la trasformazione digitale del settore pubblico e privato. La call contiene i seguenti topic:
Data space for smart communities (deployment) (DIGITAL-2022-CLOUD-AI-03-DS-SMART);
Deployment of the AI-on-demand platform (DIGITAL-2022-CLOUD-AI-03-AI-ON-DEMAND);
Data space for manufacturing (deployment) (DIGITAL-2022-CLOUD-AI-03-DS-MANUF);
Data space for media (deployment) (DIGITAL-2022-CLOUD-AI-03-DS-MEDIA);
Data space for mobility (deployment) (DIGITAL-2022-CLOUD-AI-03-DS-MOBILITY);
Large-scale pilots for cloud-to-edge based service solutions (DIGITAL-2021-CLOUD-AI-03-PILOTS-CLOUD-SERVICES).
Cybersecurity and Trust (DIGITAL-ECCC-2022-CYBER-03), che ha l’obiettivo di contribuire alla sicurezza informatica dell’Unione europea per proteggere i cittadini e le organizzazioni, puntando anche a migliorare la sicurezza dei prodotti e dei servizi digitali. La call contiene i seguenti topic:
Securing 5G Strategic Digital Infrastructures And Technologies (DIGITAL-ECCC-2022-CYBER-03-SEC-5G-INFRASTRUCTURE);
Testing and Certification Capabilities (DIGITAL-ECCC-2022-CYBER-03-TEST-CERT-CAPABILTIES);
Supporting The NIS Directive Implementation And National Cybersecurity Strategies (DIGITAL-ECCC-2022-CYBER-03-NIS-DIRECTIVE);
EU Cybersecurity Resilience, Coordination and Cybersecurity Ranges (DIGITAL-ECCC-2022-CYBER-03-CYBER-RESILIENCE);
Deploying The Network Of National Coordination Centres With Member States (DIGITAL-ECCC-2022-CYBER-03-NAT-COORDINATION);
Uptake Of Innovative Cybersecurity Solutions (DIGITAL-ECCC-2022-CYBER-03-UPTAKE-CYBERSOLUTIONS);
Capacity building of Security Operation Centres (DIGITAL-ECCC-2022-CYBER-03-SOC).
European Digital Innovation Hubs (DIGITAL-2022-EDIH-03), nell’ambito del “Deployment of Capacities and Interoperability” del programma Digital Europe. L’obiettivo di questo invito è la creazione di una rete di “European Digital Innovation Hubs” (EDIH), che copra tutte le regioni d’Europa. La call contiene il topic:
Initial Network of European Digital Innovation Hubs (DIGITAL-2022-EDIH-03-INITIAL).
Specialised education programmes or modules in key capacity areas (DIGITAL-2022-SKILLS-03-SPECIALISED-EDU), che mira ad accrescere e migliorare l’offerta educativa e il numero di studenti specializzati in aree di competenza chiave nel digitale, espandendo la distribuzione geografica dei corsi, la possibili opportunità e la rilevanza degli ultimi sviluppi tecnologici.

 

TERMINI DI PARTECIPAZIONE

Le domande di partecipazione al Bando possono essere presentate esclusivamente online,  nella sezione “Start Submission” dei rispettivi topic.

Le candidature potranno essere presentate dal 29 settembre 2022, e si chiuderanno il 24 gennaio 2023.

Torna alle news

MISE – Case delle tecnologie emergenti

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto MISE per la realizzazione di nuove Case…

European High Performance Computing Joint Undertaking (EuroHPC JU) – “Extreme Scale Access Mode”

Lanciata la Call “Extreme Scale Access Mode” dell’EuroHPC – European Partnership for High Performance Computing.…