icon-search

Deep tech innovation in smart connected technologies

Pubblicato il rapporto con l'analisi, elaborata dalla Banca Europea per gli Investimenti e dall'Ufficio Europeo dei Brevetti, mette a comparazione le PMI in Europa e negli Stati Uniti.

È stato pubblicato il rapporto Deep tech innovation in smart connected technologies: un’analisi elaborata dalla Banca Europea per gli Investimenti e dall’Ufficio Europeo dei Brevetti che mette a comparazione le PMI in Europa e negli Stati Uniti.

Il rapporto analizza le piccole e medie imprese che hanno sviluppato tecnologie della quarta rivoluzione industriale nell’ultimo decennio, ed esplora le sfide che queste devono affrontare.

 

FINALITÀ

Negli ultimi anni, la Quarta Rivoluzione Industriale (4IR) ha notevolmente accelerato il processo di trasformazione digitale.

Tecnologie come Internet of Things (IoT), cloud, 5G e intelligenza artificiale (AI) stanno già alterando il modo in cui viviamo, lavoriamo e interagiamo.

Lo scopo della relazione è mettere in evidenza le attività ed i progetti delle PMI attive nel settore: portando tali innovazioni sul mercato, queste realtà sono fondamentali per plasmare la corsa globale alla trasformazione digitale.

Il rapporto mira a informare i responsabili politici, i privati e gli investitori delle sfide specifiche della crescita delle attività di deep tech in Europa, che attualmente è ancora in ritardo rispetto agli USA.

 

DOWNLOAD

La pubblicazione è disponibile gratuitamente al seguente LINK.

 

Torna alle news

MISE – Accesso agli interventi agevolativi connessi ai programmi IPCEI finanziati con risorse PNRR

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato, con il Decreto Ministeriale 27 giugno 2022, le…

MUR – Bando “Iniziative di ricerca per tecnologie e Iniziative di ricerca per tecnologie e percorsi innovativi in ambito sanitario e assistenziale

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha pubblicato l’avviso per la concessione di finanziamenti destinati a…