icon-search

Bando Digital Export 2022

Aperte dal 9 maggio al 17 giugno 2022 le candidature per il Bando promosso da Unioncamere Lombardia e finalizzato a sostenere le MPMI lombarde nel mercato internazionale.

È stato approvato il Bando Digital Export 2022, promosso da Unioncamere Lombardia, dedicato a sostenere le MPMI lombarde nello sviluppo e nel consolidamento della propria posizione sul mercato internazionale. Le candidature potranno essere inviate dal 9 maggio al 17 giugno 2022.

 

FINALITÀ

Il Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia, nell’ambito degli impegni assunti nell’Accordo di collaborazione per lo sviluppo e la competitività del sistema economico lombardo, promuovono la presente misura finalizzata al sostegno delle MPMI lombarde tramite un duplice intervento:

L’impiego di un DEM (Digital Export Manager) che predisponga una strategia di espansione sui mercati esteri tramite l’utilizzo degli strumenti digitali;
L’utilizzo dello strumento dell’E-commerce, incentivando l’accesso a piattaforme cross border (B2B e/o B2C) e i sistemi e-commerce proprietari (siti e/o app mobile).

 

BENEFICIARI

Il Bando è aperto alle MPMI lombarde iscritte ed attive al Registro delle Imprese (che non abbiano beneficiato in passato dei bandi “E-commerce 2021” di Unioncamere Lombardia, “E-commerce per i mercati internazionali 2021” della Camera di commercio di Mantova e Bando Connessi edizioni 2021 e 2022 della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi).

 

DOTAZIONE FINANZIARIA

Le risorse complessivamente stanziate a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a € 1.640.000, così ripartite:

Bergamo: € 150.000;
Brescia: € 300.000;
Como – Lecco: € 150.000;
Cremona: € 50.000;
Mantova: € 60.000;
Milano, Monza, Brianza, Lodi: € 700.000;
Pavia: € 100.000;
Sondrio: € 50.000;
Varese: € 80.000.

 

AGEVOLAZIONE

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto a parziale copertura delle spese sostenute (al netto di IVA) come da tabella sottostante, con due diverse tipologie di intervento:

Entrambi gli interventi sono necessari, non è possibile richiedere solo uno dei due.

 

TERMINI DI PARTECIPAZIONE

Le domande di partecipazione devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, al seguente LINK dalle ore 11.00 del 9 maggio 2022 fino alle ore 12.00 del 17 giugno 2022 (salvo esaurimento anticipato delle risorse).

 

Torna alle news

MISE – Case delle tecnologie emergenti

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto MISE per la realizzazione di nuove Case…

European High Performance Computing Joint Undertaking (EuroHPC JU) – “Extreme Scale Access Mode”

Lanciata la Call “Extreme Scale Access Mode” dell’EuroHPC – European Partnership for High Performance Computing.…