icon-search

Aperta l’Open Call NGI Zero Entrust per l’affidabilità e la sovranità dei dati

Aperto il bando del Consorzio NGI Zero Entrust, dedicato a progetti di ricerca e sviluppo per tecnologie che favoriscano l'affidabilità e la sovranità dei dati nel campo dell'Internet di prossima generazione.

NGI0 Entrust, il progetto dedicato a contribuire alla creazione della Next Generation Internet, ha aperto il  bando finalizzato a progetti di ricerca e sviluppo di piccole e medie dimensioni a favore di tecnologie che favoriscano l’affidabilità e la sovranità dei dati.

 

FINALITÀ

L’obiettivo primario di NGI Zero Entrust è fornire un meccanismo di finanziamento agile, efficace e a bassa soglia per consentire ai singoli ricercatori e sviluppatori, nonché ai loro piccoli team (potenzialmente distribuiti), di ricercare e sviluppare nuove idee importanti che contribuiscono alla creazione della Next Generation Internet. Condivide questo obiettivo con i suoi predecessori NGI0 PET e NGI0 Discovery.

I risultati dei progetti saranno disponibili attraverso una licenza open source, così da consentire a tutti di leggere, validare ed utilizzare il codice sorgente per creare tecnologie adatte ai propri scopi.

 

BENEFICIARI

Il bando mira a sovvenzionare ricercatori indipendenti, nel periodo compreso tra il 1° agosto 2022 e il 31 luglio 2025, per permettere loro di apportare un contributo nella creazione di una rete Internet aperta e affidabile per tutti.

A parità di proposte, viene data priorità agli abitanti dell’UE e ai paesi associati a Horizon Europe. Tuttavia, se il progetto è di qualità eccezionale e il proponente possiede competenze tecniche uniche, possono essere ammissibili anche proposte al di fuori di tali aree geografiche, a condizione che vi sia una chiara dimensione europea.

 

DOTAZIONE FINANZIARIA

Il budget totale stanziato per il bando è pari a € 9,6 milioni.

 

INIZIATIVE AMMISSIBILI

Trattandosi di un’Open Call, sono proponibili idee in grado di contribuire alla visione di Internet di prossima generazione e che tocca il tema della privacy, dell’affidabilità e del controllo dell’utente nelle tecnologie.

I progetti vengono valutati in base ai loro meriti tecnici, alla rilevanza strategica per l’Internet di prossima generazione e al rapporto qualità-prezzo complessivo.

 

CONTRIBUTI

NGI0 Entrust è alla ricerca di proposte di progetto comprese tra € 5.000 e 50.000, con possibilità di aumento in base al potenziale dimostrato.

 

TERMINI DI PARTECIPAZIONE

Le proposte possono essere presentate online, tramite il seguente FORM. La scadenza per presentare le proposte è il 1° agosto 2022.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti è possibile consultare le FAQ messe a disposizione.

Torna alle news

MISE – Accesso agli interventi agevolativi connessi ai programmi IPCEI finanziati con risorse PNRR

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato, con il Decreto Ministeriale 27 giugno 2022, le…

MUR – Bando “Iniziative di ricerca per tecnologie e Iniziative di ricerca per tecnologie e percorsi innovativi in ambito sanitario e assistenziale

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha pubblicato l’avviso per la concessione di finanziamenti destinati a…